IL MERCATO DELL’ OROLOGERIA IN ITALIA

INCIPIT

Il business degli orologi da polso in Italia non teme la crisi.  Dopo un periodo negativo, iniziato nel 2008 e proseguito in modo altalenante fino al 2012, le società del settore italiano dell’orologeria sono riuscite a superare le difficoltà e dal 2013 hanno incrementato i profitti ogni anno, con una crescita costante e continuativa. Secondo l’indagine annuale sugli acquisti di Gfk per Assorologi (che riguarda tutti i canali di vendita), nello scorso anno nel nostro Paese sono stati venduti quasi 7 milioni di pezzi, per un valore di 1,49 miliardi di euro (+5,7% rispetto al 2015).

APPROFONDISCI IL NOSTRO INSIGHT

PDF